Contributi alle start up innovative sarde

Contributi alle start up innovative: ecco come partecipare al bando.

Nuovo bando a favore delle start up innovative. Obiettivo: sostenere e rafforzare la loro competitività incentivando processi di innovazione di prodotto, servizio o processo.

Il bando “Voucher Startup – Incentivi per la competitività delle startup innovative” è arrivato alla sua seconda call. Rientra nel  POR FESR 2014-2020 e la dotazione iniziale è di 3.500.000 euro. Gli assi interessati sono due:

  • Competitività del sistema produttivo (1.000.000 euro);
  • Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione (2.500.000 euro).

Soggetti beneficiari: le micro e piccole imprese così come definite nell’Allegato 1 al Regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione europea del 17 giugno 2014. Si tratta quindi di un contributo riservato ad imprese con un limitato numero di dipendenti e di fatturato annuo. Categoria che ricomprende una grande fetta dell’imprese sarde. Le imprese dovranno essere società di capitali, anche in forma cooperativa, da non più di 36 mesi. Dovranno infine avere un piano di avvio caratterizzato da significativi elementi di innovatività.

ll contributo è a fondo perduto ed è concesso in regime “de minimis”. Rientra pertanto negli aiuti di piccola entità. Gli stessi possono essere concessi alle imprese senza violare le norme sulla concorrenza. Il contributo può arrivare fino a un massimo del 90% dei costi ammissibili. Il piano aziendale potrà andare da un minimo di 15.000 euro fino a un massimo di 100.000 euro.

Termini: la domanda potrà essere presentata dalle ore 12:00 del 29/12/2017 alle ore 12:00 del 28/12/2018. La procedura di presentazione delle richieste avverrà solo per via telematica attraverso il sistema informatico della Regione Autonoma della Sardegna SIPES (Sistema Informativo per la gestione del Processo di Erogazione e Sostegno).

La struttura di riferimento è l’agenzia regionale Sardegna Ricerche. Il testo del bando è disponibile sul sito dell’Agenzia, Sezione Bandi.

  • Un pensiero riguardo “Contributi alle start up innovative sarde

    I commenti sono chiusi