Come fare l’ISEE online e senza file: la guida

ISEE online: stop alle file si può fare tutto in digitale, ECCO COME FARE

Ormai tutti conosciamo l’ISEE come strumento fondamentale per ottenere varie prestazioni sociali agevolate. E’ arrivata l’ora dell’ISEE online. 

Alcuni esempi delle agevolazioni da ottenere con l’ISEE: la maternità per le madri prive di altra garanzia assicurativa, fornitura libri di testo, bonus energia/gas e così via.

Sul sito istituzionale dell’INPS è stata attivata una nuova funzionalità che consente un calcolo simulato dell’ISEE ordinario (non quindi socio-sanitario o per minorenni).

Obiettivo: avere, in tempo reale, un indicatore che simula il valore ISEE in assenza della presentazione della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica).
Sarà possibile comprendere la situazione economica del proprio nucleo familiare, valutando in anticipo il potenziale accesso alle prestazioni sociali agevolate.

Come compilarlo: compilazione facilitata e rapida all’interno del simulatore (ad es. somma dei redditi netti dei componenti il nucleo).

Tale indicatore, risultato della simulazione, non costituisce e non sostituisce l’ISEE vero e proprio che si ottiene solo con l’attestazione rilasciata dall’INPS a seguito di presentazione della DSU ai sensi del D.P.C.M. n. 159 del 2013.

Il valore che si ottiene mediante il simulatore è la risultante di un calcolo effettuato unicamente con le informazioni auto dichiarate dall’utente. L’ISEE vero e proprio, invece, ai sensi della normativa vigente, è ottenuto sulla base dell’incrocio di informazioni auto dichiarate e dei dati ricavati dagli archivi amministrativi dell’INPS e dell’Agenzia delle entrate.

Per usufruire del servizio non è necessario essere in possesso del PIN: Vai al Servizio

Fonte: Il Quotidiano della Pubblica Amministrazione QPA